La Gibraltar Race vista dagli occhi sotto ad un casco

Ore 5.00 del mattino e la sveglia è già stanca di avvisarti, inizi la vestizione degna di un cavaliere dello zodiaco e il ticchettio della partenza già ti sorride. Al bivacco c’è laboriosa tensione mista ad eccitazione, chi ritiene sia utile migliorare la messa a punto del proprio destriero, chi invece, pervaso da una